Sassocorvaro

Rocca Ubaldinesca

Il paese abbarbicato sul colle che domina la valle del Foglia si raccoglie intorno all’imponente Rocca Ubaldinesca. Il suo nome risale al XIII secolo; Sassocorvaro è dovuto forse al fondatore Corbarius o forse alla presenza di molti corvi sul sasso. La Rocca è stata voluta nel 1475 da Ottaviano degli Ubaldini per conto di Federico da Montefeltro. Essa costituisce un monumento di eccezionale importanza nella storia dell’architettura militare: questo edificio, progettato da Francesco di Giorgio Martini, è il primo esempio in Italia di fortificazione capace di resistere alla bombarda.
La Rocca ospita il settecentesco teatrino e la Pinacoteca Civica. Questo luogo fortificato è stato protagonista delle vicende legate alla seconda guerra mondiale: qui l’allora Soprintendente alle Belle Arti di Urbino Pasquale Rotondi nascose oltre 10.000 opere d’arte di valore universale, provenienti dai principali musei italiani, allo scopo di salvarle dalla distruzione del conflitto. Tra le opere salvate sono annoverate la “Tempesta” del Giorgione, la “Madonna di Senigallia” di Piero della Francesca, la “Città Ideale”, il “Ritratto del Duca Federico” di Piero della Francesca; a memoria del salvataggio alcune sale della Rocca ospitano riproduzioni in scala di una cinquantina di capolavori salvati.


:: Luoghi di interesse
Rocca Ubaldinesca costruzione militare di Francesco di Giorgio Martini (XV sec.)
Chiesa San Giovanni Battista (con bassorilievi del XIV e XV sec.)
Oratorio SS. Trinità (XII sec.)
Chiesa S.Rocco (XIII sec.)
Cripta reliquie di S. Valentino (reliquia - Oratorio SS. Trinità)
Borgo medievale di Piagnano
Lago di Mercatale (possibilità di pic nic)

:: Manifestazioni principali
Arca dell'Arte Premio Rotondi - seconda settimana di giugno
Festa del Contado - 13 - 14 - 15 agosto
La Marsanella - Località Piagnano, metà luglio
Antica fiera di San Martino - Località Mercatale, 10-11-12 novembre

:: Contatti
Comune tel: 0722.769011
e-mail: comune.sassocorvaro@provincia.ps.it
web: www.comune.sassocorvaro.pu.it
Ufficio Turistico Pro Loco tel: 0722.76177

 

 

 

Le ragioni del cuore

Molte sono le ragioni che possono indurre a visitare Sassocorvaro: storiche, artistiche, paesaggistiche, ma ce n’è una che predilige le ragioni del cuore. Se siete innamorati e volete che l’incanto duri e leghi a voi la persona amata, visitate nell’Oratorio della S.S.Trinità l’urna sigillata che custodisce il capo di San Valentino. Il “pellegrinaggio” si infittisce di anno in anno e molte coppie puntualmente tornano per ringraziare il Santo Protettore degli innamorati che ha esaudito i loro desideri.

Entrata Oratorio della S.S.Trinità
© 2005-2018 Montefeltro...da scoprire - Gestito con docweb - [id]