Centro Salute Erba Vita

Monte Grimano Terme, di vedetta sulla valle del Conca, in faccia a San Marino, è l’antico Mons Germanus che l’imperatore Ottone I concede in feudo a Uldarico di Carpegna come attesta un documento del 962. Storia antichissima dunque e pienamente feltresca. Per un percorso in cerca di salute da salvaguardare ci interessa tuttavia un’altra storia altrettanto illustre, quella delle acque di Monte Grimano Terme. Il clinico Andrea Baccio, in seguito archiatra di papa Sisto V, nell’opera “De Thermis” del ‘500 stila un vero e proprio catalogo delle affezioni curate dalle acque di Montegrimano; nel secolo successivo il medico Mengho Bianchelli nel suo “De balneis” ribadisce le proprietà salutari di questo territorio. Nell’archivio comunale di Montegrimano è conservata la notizia che l’8 maggio 1639, festa di San Michele Arcangelo, protettore delle acque, fu impartita una solenne benedizione alle sorgenti termali di Valle Sant’Anastasio, ora in comune di Sassofeltrio, alla presenza di una moltitudine di fedeli. Tutto il territorio dunque era famoso per le sue sorgenti termali e nel corso dei secoli la frequentazione e l’uso di tali sorgenti sono stati liberi e spontanei.
Oggi le antiche Terme di Montegrimano si sono date il nome di Centro Salute Erba Vita, operando la scelta di dare una risposta al più diffuso malessere dei nostri tempi: lo stress. L’approccio ai problemi della salute è di tipo olistico e le erbe vengono usate per trattamenti che si vogliono il più possibile naturali. La tradizione erboristica nel Montefeltro è antica e il medico pontificio Gian Battista Lancisi, all’inizio del ‘700, annotava che con le erbe del Montefeltro si potevano creare ottime medicine.
Nel Parco secolare delle terme di Monte Grimano Terme e nell’annessa Beauty-farm possiamo passeggiare e ritemprarci. L’ospitalità è ottima: alberghi, agriturismo, appartamenti in affitto; i collegamenti dal mare e dall’entroterra facili e veloci.
Anche qui il benessere ritrovato può indurci a passeggiate ed escursioni indimenticabili, o lungo la valle del Conca o sulle colline circostanti dove il panorama spazia da Urbino fino a Rimini, da San Leo a San Marino, che si offrono in una prospettiva inusuale e piena di fascino. L’escursione sul monte San Paolo, a metri 864 di altitudine, proprio di fronte a Montegrimano, in un’aria di cristallo, tra boschi e pascoli, resterà nel cuore e nei polmoni di chi la proverà.
Escursioni più impegnative, magari in mountain-bike o a cavallo, ci fanno presagire un altro Montefeltro, quello per gli amanti dello sport in full immersion nella natura.


Contatti

Centro Salute Erba Vita
Apertura marzo - novembre

Viale Martiri della resistenza, 1
tel: 0541.972143 - 0541.972057
fax: 0541.972128
num.verde: 800257443
e-mail: info@montegrimanoterme.it
web: www.montegrimanoterme.it

 
© 2005-2022 Montefeltro...da scoprire - Gestito con docweb - [id]